Nuova moda: farsi tatuare le lentiggini

Una nuova tendenza sta spopolando sempre più, anno dopo anno: farsi tatuare le lentiggini.

Una nuova moda sta facendo discutere sui social: farsi tatuare le lentiggini. Infatti, mentre alcune donne si coprono il viso di fondotinta per nasconderle, altre sembrano amarle così tanto da farsele tatuare.

Secondo alcune statistiche sarebbe uno dei trattamenti di bellezza in maggiore crescita. Questi tatuaggi sono semi-permanenti e tendono a schiarirsi lentamente nel tempo, fino a tornare quasi invisibili.

A lanciare questa tendenza sarebbe stata un’estetista canadese di nome Gabrielle Rainbow, che ha voluto sperimentare se fosse possibile avere un effetto realistico usando i tatuaggi. Ha quindi provato su se stessa e, una volta aver visto che il risultato era soddisfacente, ha iniziato a proporre il trattamento ai suoi clienti.
Appena fatte, sono gonfie e sembrano punture di insetti, ma il gonfiore va via in un paio d’ore e rimani con le tue belle lentiggini nuove”, spiega, aggiungendo: “Nel giro di un paio di mesi, il colore si ammorbidisce molto, e l’aspetto diventa più naturale”.

Se hai trovato interessante la notizia, continua a seguire a nostra pagina su facebook Informati Bene. Qui troverai tanti altri video e notizie particolari che potrai condividere con i tuoi amici sui social che preferisci.
(Visited 52 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Be the first to comment on "Nuova moda: farsi tatuare le lentiggini"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*